Impregnante epossidico

Primer epossidico bicomponente

Impregnante epossidico

Primer epossidico bicomponente a base solvente, impregna e consolida supporti in calcestruzzo, muratura e similari. 

Richiedi informazioni

Informazioni sul prodotto

Caratteristiche

Primer epossidico bicomponente a base solvente, impregna e consolida supporti in calcestruzzo, muratura e similari. Indispensabile per garantire il buon esito di verniciature speciali, in particolare modo per ottenere prestazioni meccaniche e/o resistenze chimiche delle superfici trattate. Si usa come prima stesura in pavimentazioni, pareti di laboratori alimentari, celle frigo, vasche di contenimento, in calcestruzzo, legno, truciolari e materiali lignei. Il prodotto IMPREGNANTE EPOSSIDICO si caratterizza per l'eccellente potere penetrante e la bassa viscosità.

Metodo di applicazione

Spruzzo, pennello o rullo.


Preparazione delle superfici

Asportare il lattime di calce quando presente, mediante sabbiatura o azione meccanica, discatura o picchiettatura: rimuovere quindi la polvere mediante aspirazione o soffiaggio con aria compressa. Il prodotto va applicato rigorosamente su superfici asciutte, pulite, perfettamente prive di olii, grassi, polvere, umidità o altri contaminanti.

Attrezzature previste per la verniciatura

AEROGRAFO POMPA BASSA PRESSIONE 

  • Diam. ugello (mm) 1,3 ÷ 1,7
  • Press. prodotto (Atm)  1,0 ÷ 1,7
  • Press. aria  3 ÷ 4


AIRLESS AIRMIX 

  • Rapporto min. compressione  15 ÷ 1
  • Diam. ugello (pollici)  0,011 ÷ 0,015
  • Press. prodotto (Atm)  80,0 ÷ 130,0

Dati fisici 

  • Meccanismo d’ indurimento Evaporazione del solvente e reazione chimica
  • Peso specifico (Kg/l) * 0,98 (±8%)
  • Solidi in volume (%) * 42 (±1%)
  • Resa teorica media su calcestruzzo (m2/Kg) * 7,5
  • Resa teorica media su calcestruzzo (m2/Lt) * 7,6530612245
  • Tempo di ricopertura min. consigliato 25°C (ore) 24
  • Tempo di ricopertura max. consigliato 25°C (giorni) 6
  • Essiccazione completa a 25°C (giorni) 7
  • Pot life a 25 ° (ore) 8
  • Temperatura consigliata per l'applicazione (°C) +10 ÷ +35
  • Rapporto di catalisi in peso 100 ÷ 100
  • Rapporto di catalisi in volume 100 ÷ 100
  • Diluente 603.0000
  • Colore INCOLORE
  • Magazzinaggio in condizioni idonee (mesi) 12


N.B.

I valori di residuo secco, peso specifico e resa sono stati calcolati con metodo teorico. Spessore e resa sono indicativi, infatti variano notevolmente in funzione delle condizioni del supporto, assorbimento, porosità, irregolarità della superficie e del metodo applicativo. Dati riferiti alla miscela del componente A + 100 % in peso di comp.B

Ulteriori informazioni

Questo è un prodotto bicomponente. Prima della miscelazione dei due componenti si consiglia di omogeneizzare il componente A possibilmente con agitatore meccanico ed agitare vigorosamente, possibilmente senza aprire, la confezione del componente B. Inseguito a miscelazione ed eventuale aggiunta dell’opportuno diluente l’agitazione va protratta fino ad omogeneità. Al fine di utilizzare un corretto rapporto di catalisi ,necessario per l’ottenimento dei migliori risultati, si consiglia di catalizzare confezioni intere. Nel caso in cui si voglia catalizzare solo una parte della confezione si consiglia di dotarsi di bilancia con adeguata precisione per la catalisi in peso e di opportuni contenitori graduati per la catalisi in volume. La diluizione va eseguito in base all'assorbimento del supporto e al risultato desiderato, all'utilizzatore etc. Il pot life (tempo utile di impiego dopo catalisi) si riduce sensibilmente all'aumento della temperatura. La temperatura ambiente influenza il tempo di reticolazione che, al di sotto dei 10°C si protrae notevolmente. I prodotti epossidici non si prestano all’utilizzo a basse temperature (tipicamente al di sotto dei 5-8°C), salvo mediante l’utilizzo di un catalizzatore specifico (winter grade). Pitture "ceramizzanti" o di elevata durezza tendono a a staccare gi strati superficiali del supporto poco compatto, con l'uso di questo primer che consolida le superfici da trattare si favorisce l'aggancio tra pittura e supporto che diventano un unico corpo. Le caratteristiche del prodotto consentono un vantaggioso impiego anche in altri tipi di applicazione, come antipolvere o anti macchia, in officine meccaniche o autorimesse ,persino come consolidante su legno per evitarne lo scheggiamento, sui pianali di autocarri, o come fissativo e bloccante dell'amianto su coperture in fibro cemento. La resa è molto variabile, e dipende dall'assorbimento del supporto, indicativamente, applicato come anti polvere e anti macchia su pavimento liscio quarzato, con un chilogrammo si possono trattare 10-12 mq, mentre come primer consolidante su pavimento in calcestruzzo fratazzato, la resa cala a 5 mq/kg. L'applicazione consigliata su pavimentazioni è quella a rullo, questa infatti consente una dosatura e distribuzione ottimale del prodotto. Vantaggiose applicazioni si effettuano anche con il sistema airless. Normalmente si può sovrapplicare qualsiasi finitura che sarà scelta in base alle prestazioni desiderate. Nonostante la qualità e l’eccezionale azione consolidante diquesto prodotto, si esprimono delle riserve in tutti quei casi in cui la compattezza dei primi millimetri del supporto sia diversa dallo strato sottostante, rasature in gesso o stucco eseguite su supporto non scabro, rasature in malta fine di basso spessore eseguite su malta stagionata e liscia. Inoltre il risultato è incerto su supporti che presentano fenomeni di umidità dove l'intonaco o lo stesso calcestruzzo si sfoglia e diventa indispensabile una bonifica prima del consolidamento.

Note

Tutte le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato di tests di laboratorio effettuati in condizioni controllate e ben definite e/o corrispondono alle nostre più avanzate ed attuali conoscenze tecniche ed applicative. Questo non esime il cliente, data la variabilità delle condizioni ambientali e dei sistemi personali di applicazione, dall’eseguire propri controlli e di effettuare proprie verifiche di idoneità. Mondial Color non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o lavori non riusciti dovuti all’utilizzo improprio del prodotto. I valori del peso specifico, dei solidi in volume e le rese sono state calcolate con metodi teorici. Questa scheda annulla e sostituisce le precedenti edizioni.

Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto?

Contattaci

© 2022 Mondial Color S.r.l.
| Privacy policy | Cookie policy